Spalla di San Secondo

Spalletta cotta di Verdi

GROSSI SPALLETTA 2

SPALLETTA COTTA di VERDI

La Spalletta cotta di Verdi è un prodotto di pezzatura ridotta rispetto alla Spalla cotta di San Secondo (2,5-3,0 kg.) creato per uso domestico. La Spalletta viene realizzata selezionando la parte più morbida della Spalla di San Secondo e viene in seguito lavorata seguendo lo stesso procedimento della Spalla di San Secondo affinché mantenga le stesse qualità.

La Spalletta cotta di Verdi fu citata diverse volte proprio dal Maestro Giuseppe Verdi nelle sue lettere; quest’ultimo infatti era solito regalarla agli amici di tutta Italia accompagnando il dono con dettagliate informazioni sulle modalità di preparazione e di consumo.

Per questo motivo viene oggi chiamata Spalletta Cotta di Verdi.

Si consiglia di togliere la Spalletta dal freddo ( frigorifero o cella ) almeno 5 ore prima.

Togliere la Spalla dal sacchetto del sottovuoto e lavarla in acqua fredda per alcuni minuti.

Prendere una pentola grande e, dopo averla riempita con acqua tiepida, immergervi la Spalletta tenendola sollevata dal fondo di circa 10 cm (si  consiglia di legare il cappio ad un’asta o ad un cucchiaio di legno appoggiato al bordo della pentola).

Aggiungere una bottiglia di vino bianco o rosso preferibilmente dolce e 5-6 foglie di alloro.

Accendere il fuoco tenendo una fiamma media; una volta che l’acqua è calda calcolate circa 1-2 ore ( a seconda della pezzatura ) mantenere l’acqua a  temperatura ideale di 75°-80° C, cercando di non portarla mai ad ebollizione; se dovesse capitare spegnere subito la fiamma ed aggiungere acqua fredda per abbassare la temperatura, affinché non si rompa la vescica che contiene la Spalla.

Dopo aver raggiunto le ore consigliate, si può servire subito la Spalla calda fumante, altrimenti la si può lasciare nel brodo di cottura ( ma non per più di 20 minuti ).

A questo punto tagliandola a coltellina su un apposito tagliere in legno è pronta per essere servita …….

                                                                                         …. Buon appetito!

Immergere il prodotto in acqua e portare a leggera ebollizione pere circa 30/40 minuti, avendo cura di mantenerlo chiuso nell’involucro; in seguito estrarla dal sottovuoto e affettarla a mano.

                                                                                      … Buon appetito!

A BAGNO MARIA:

Riporre la Spalla cotta tagliata a mano in un piatto e coprire con un coperchio; appoggiare il piatto sopra una pentola riempita precedentemente con poca acqua, metterla sul fuoco e portare ad ebollizione per qualche minuto.

NEL MICROONDE:

Riporre la Spalla cotta tagliata a mano in un piatto, aggiungere un cucchiaio d’acqua o di vino bianco; coprirlo con la pellicola trasparente forata leggermente con uno stuzzicadenti e riscaldare nel forno a microonde per pochi minuti.

… Buon appetito! 

Spalla di San Secondo cruda da cuocere
Spalla di San Secondo cotta
Spalletta cotta di Verdi