ZAMPONE

Antico bollito della tradizione emiliana, la tradizione vuole che sia il piatto che si consuma il primo giorno dell’anno (o l’ultimo) accompagnato da lenticchie. 

Lo zampone viene realizzato insaccando all’interno della zampa anteriore del maiale un in impasto di simile a quello del cugino Cotechino